Innovazione ed Export le strategie vincenti per la ripresa

caratteristiche-prodotto

Le indagini svolte dal Ministero dello Sviluppo Economico, partite a maggio 2015, hanno riguardato l’approfondimento di diverse tematiche,   tra cui le strategie di internazionalizzazione messe in atto dalle aziende.

1000 le “aziende eccellenti" facenti parte del campione rappresentativo selezionate secondo alcuni criteri quali: l’aver realizzato nel 2012-2014 investimenti in R&S, presenza di un discreto livello di managerialità aziendale e programmazione di investimenti  innovativi.  
Le indagini intravedono i primi segnali di ripresa in quelle aziende che hanno effettuato investimenti o che hanno programmato investimenti in innovativi (di prodotto, di processo e di carattere organizzativo).
 
Un’elevata quota di PMI eccellenti  (56,3%) segnala di aver svolto attività all’estero nel triennio 2012-2014 mentre la quota di fatturato esportato è pari al 34.8%. Inoltre il 38.3% delle imprese ha dichiarato di voler puntare a nuovi mercati dei quali l’82% verso Paesi extra UE. 
Dalle indagini svolte pare che le aziende proiettate nei mercati internazionali e impegnate in strategie di innovazione tecnologica hanno una marcia in più rispetto alle altre.
 
Maggiori approfondimenti:  http://goo.gl/GEfl2C
 
Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico 
 

Iscrizione alla newsletter

Vetrina Aziende

Promuovi la tua azienda nella nostra rete.

Scopri le nostre soluzioni

Partner

partner-uni-lum